/ Annunci di lavoro / 177 assunzioni, tempo indeterminato nel Comune di Genova

177 assunzioni, tempo indeterminato nel Comune di Genova

Il Comune di Genova ha indetto 3 concorsi pubblici con assunzione a tempo indeterminato e pieno per 177 unità di personale, da impiegare nei seguenti ruoli professionali:

n.28 unità nel ruolo di Istruttore Servizi Tecnici (categoria C1)
Titolo di studio: Diploma di maturità Tecnologico – Indirizzo Costruzioni, Ambiente, Territorio o Diploma di Geometra o Diploma di Perito Industriale in edilizia o titolo di laurea assorbente in Architettura, Ingegneria Civile Ingegneria Edile, Ingegneria Civile per la difesa del Suolo e la pianificazione territoriale o Laurea Specialistica o Laurea Magistrale in Architettura del Paesaggio, Architettura e Ingegneria edile-architettura, Ingegneria Civile o Laurea Magistrale in Ingegneria della Sicurezza o Laurea di primo livello in Scienze dell’architettura e dell’Ingegneria Civile, Ingegneria Civile e Ambientale, Scienze tecniche dell’Edilizia, Ingegneria Civile e Ambientale.

n.91 unità nel ruolo di Istruttori Servizi Amministrativi (categoria C1)
Titolo di studio: Diploma di scuola secondaria di secondo grado.

n.58 unità nel ruolo di Funzionari Servizi Amministrativi (categoria D1)
Titolo di studio: Diploma di Laurea vecchio ordinamento o Laurea Specialistica o Laurea Magistrale in Scienze Politiche o Giurisprudenza o Economia e Commercio o Laurea triennale in Scienze dei Servizi Giuridici, Scienze Giuridiche, Scienze Politiche e delle Relazioni Internazionali, Scienze dell’Economia e della Gestione Aziendale, Scienze dell’Amministrazione, Scienze Economiche, Scienze dei Servizi Giuridici, Scienze Politiche e delle Relazioni Internazionali, Scienze dell’Economia e della Gestione Aziendale, Scienze dell’Amministrazione e dell’Organizzazione, Scienze Economiche.

Oltre ai titoli di studio sopra elencati, i partecipanti ai concorsi del Comune di Genova devono essere in possesso dei seguenti requisiti generici:
– essere cittadini italiano o essere cittadini di uno degli Stati membri dell’Unione Europea o appartenere a una delle ulteriori categorie ammesse dai bandi;
– età non inferiore ad anni 18 e non superiore a quella prevista per il collocamento a riposo;
– godimento dei diritti civili e politici; non avere riportato condanne penali, né avere procedimenti penali in corso;
– posizione regolare nei riguardi degli obblighi imposti dalla legge sul reclutamento militare;
– non essere stati destituiti dall’impiego presso una pubblica amministrazione o dichiarati decaduti o dispensati dall’impiego per persistente insufficiente rendimento.

I partecipanti ai concorsi pubblici del Comune di Genova saranno chiamati alla risoluzione di una prova scritta e di una prova orale sulle materie elencati nei rispettivi bandi.

Qualora il numero delle domande sia superiore a quello prestabilito dall’Amministrazione, sarà espletata una prova preselettiva, finalizzata alla riduzione del numero dei candidati.

I candidati possono partecipare alle prove d’esame esclusivamente tramite delle apposite procedure online, entro il 6 maggio 2019.

I candidati ai concorsi per le assunzioni a tempo indeterminato del Comune di Genova sono invitati a leggere con attenzione i relativi bandi di selezione, sotto allegati, e pubblicati per estratto sulla GU IV Serie Speciale – Concorsi ed Esami n.27 del 05-04-2019:

Tutte le successive comunicazioni in merito alle procedure concorsuali e alle graduatorie finali, saranno pubblicate sul sito istituzionale del Comune di Genova, nella sezione ‘Amministrazione > Concorsi e avvisi di selezione’.

Cerchi più offerte? Leggi tutti gli annunci di lavoro su RomaLavoro in edicola

Comments are disabled

Comments are closed.