/ Annunci di lavoro / Selezione per 96 Agenti della Polizia Locale da impiegare presso il Comune di Napoli

Selezione per 96 Agenti della Polizia Locale da impiegare presso il Comune di Napoli

Nuovo concorso pubblico pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale di venerdì 13 settembre: si tratta della di una selezione per 96 Agenti della Polizia Locale da impiegare presso il Comune di Napoli.

Il contratto momento, ha una durata determinata – la scadenza dell’incarico, infatti, è fissata al 31 dicembre 2020.
I requisiti necessari ai fini della partecipazione al concorso, avverrà su una  prova selettiva e sulle modalità La tempistica – con cui inviare la domanda di iscrizione al concorso per la Polizia Locale di Napoli.

Elenchiamo i requisiti
Non è previsto alcun limite anagrafico, l’importante è aver compiuto i 18 anni di età.
Per quanto riguarda il titolo di studio, invece, è richiesto il diploma di scuola superiore. Ci sono poi dei requisiti fisici da soddisfare ai fini del riconoscimento dell’idoneità:
– acutezza visiva uguale o superiore a complessivi 16/10, con almeno 7/10 nell’occhio peggiore, raggiungibile anche con correzione, normalità del senso cromatico, luminoso e del campo visivo;
– funzione uditiva normale, senza ausilio di protesi, sulla base di un esame audiometrico tonale.

Nel corso della selezione, inoltre, ci saranno altre prove volte a testare l’efficienza psico-fisica dei candidati.

Gli altri requisiti indispensabili ai fini della partecipazione al concorso per la Polizia Locale sono:
– cittadinanza italiana o di uno Stato membro UE (in tal caso bisogna dimostrare di essere in possesso di un’adeguata conoscenza della lingua italiana)
– godimento diritti civili e politici-assenza di condanne-non essere stato espulso dalle Forze Armate o dai pubblici uffici;
– patente di guida categoria B.

Chi soddisfa questi requisiti, quindi, può inviare la domanda di partecipazione e prendere parte all’iter selettivo; vediamo, a tal proposito, di quali parti si compone.

Il concorso per la Polizia Locale di Napoli prevede due fasi: una prova fisica e una scritta. Per quanto riguarda i test fisici, si tratta di:
– corsa 800 metri: per gli uomini il percorso va completato entro i 4 minuti, per le donne entro i 5 minuti;
– salto in alto: di 105 centimetri per gli uomini, di 90 centimetri per le donne. Per entrambi c’è un massimo di tre tentativi a disposizione;
sollevamenti alla sbarra continuativi: 5 per gli uomini e 2 per le donne.

Per gli aspiranti vigili che superano le prove fisiche ci sarà una prova scritta che consiste in domande a risposta chiusa e a scelta multipla sui seguenti argomenti:
– diritto costituzionale e degli Enti Locali;
– normativa sulla Polizia Locale: Legge n. 65 del 7 marzo 1986 “legge quadro sull’ordinamento della Polizia Municipale” diritto penale con particolare riferimento ai delitti dei pubblici ufficiali contro la pubblica amministrazione procedura penale con particolare riferimento all’attività di polizia giudiziaria sistema sanzionatorio delle violazioni amministrative: Legge n.689 del 24 novembre 1981 “Modifiche al sistema penale Codice della strada ( D.Lgs. 285/1992) Regolamento di Polizia Municipale del Comune di Napoli
– lingua inglese
– conoscenza dell’uso delle apparecchiature e delle applicazioni informatiche più diffuse.

Per superare la prova, che prevede un punteggio massimo pari a 30,
bisogna ottenere almeno 18 punti. Ai fini della graduatoria concorreranno anche dei punti aggiuntivi assegnati in base al titolo di studio e al voto con il quale è stato conseguito.

Concorso Polizia Locale di Napoli: invio della domanda di partecipazione

Coloro che intendono partecipare alla selezione dovranno redigere la domanda on-line utilizzando il link disponibile collegandosi alla Home page del Comune di Napoli al seguente indirizzo: www.comune.napoli.it.

Il termine entro il quale inviare la domanda è il 4 ottobre 2019; ricordiamo che per partecipare bisogna effettuare un pagamento di 15,00€.
Il pagamento va effettuato tramite bonifico intestato a: “Comune di Napoli – Tasse Concorso”, IBAN IT97Y0760103400000013178801, con causale “Versamento tassa di concorso selezione reclutamento a tempo determinato di 96 Agenti di Polizia Municipale cat.C”.

Eventuali chiarimenti relativi al presente avviso potranno essere richiesti a mezzo e mail all’indirizzo di posta elettronica dedicato portaleselezioni@comune.napoli.it.

Cerchi più offerte? Leggi tutti gli annunci di lavoro su RomaLavoro in edicola

Comments are disabled

Comments are closed.