In 4 nella Pubblica Amministrazione Digitale

Provincia: 
Roma
  Sono 3 le procedure comparative promosse dalla DigitPa, ente preposto allo sviluppo dell’e-poveramente, per degli incarichi di collaborazione coordinata e continuativa. In particolare le figure ricercate sono per le seguenti posizioni:   - n. 1 incarico per un profilo super junior di “Web developer”, da impegnare nell’ambito del progetto “Italia.gov.it – motore dell’amministrazione digitale”. Richiesti il possesso di diploma di scuola secondaria superiore ed almeno 3 anni di documentata esperienza lavorativa nell’implementazione di interfacce grafiche, nell’ambito di progetti per la realizzazione di servizi web. Durata dell’incarico 2 anni. Sede Roma. Termine presentazione candidature: ore 16,00 del 13 giugno 2011 (Avviso n.15/2011);   - n. 2 incarichi per profili junior di “Analista programmatore per lo sviluppo e l’integrazione di software per il trattamento di informazioni complesse”, nell’ambito del progetto “Italia.gov.it – motore dell’amministrazione digitale”. Richiesto il possesso di Laurea magistrale (DM 270/04) in una delle seguenti classi: LM18 Informatica, LM27 Ingegneria delle Telecomunicazioni, LM29 Ingegneria elettronica, LM32 Ingegneria informatica, M66 Sicurezza Informatica, LM91 Tecniche e Metodi per la Società dell'Informazione, nonché Diplomi di Laurea Vecchio ordinamento e Lauree specialistiche ex D.M. 509/9 loro equiparateIn alternativa, possesso di Laurea triennale nelle classi: L8 Ingegneria dell’Informazione, L31 Scienze e Tecnologie Informatiche e loro equiparate con le Lauree ex D.M. 509/99, con votazione di almeno 100/110 e almeno 2 anni di esperienza professionale in attività di sviluppo software. Durata dell’incarico 27 mesi. Sede Roma. Termine di presentazione delle candidature: ore 16,00 del 13 giugno 2011 (Avviso n. 16/2011);   - n. 1 incarico per un profilo senior di “Esperto di servizi e tecnologie per l’informazione e la comunicazione”, nell’ambito del progetto “Sistema Pubblico di Connettività – SPC”. Richiesti il possesso di Laurea magistrale (DM 270/04) in una delle seguenti classi: LM56 Scienze dell’Economia, LM77 Scienze Economico-aziendali, LM82 Scienze statistiche, LM83 Scienze statistiche attuariali e finanziarie, LM31 Ingegneria gestionale, nonché Diplomi di Laurea vecchio ordinamento e Lauree specialistiche ex D.M. 509/99 loro equiparate, con votazione non inferiore a 100/110 o equivalente ed almeno 5 anni di esperienza professionale maturati nel campo della gestione di servizi e nell’analisi dei dati dei processi e servizi di fornitura e del relativo impatto su processi decisionali nel settore ICT. Durata dell’incarico 3 anni. Sede Roma.Termine presentazione candidature: ore 16,00 del 13 giugno 2011 (Avviso n. 17/2011).   Per le modalità di candidatura, nonché per ogni informazione aggiuntiva, vi rimandiamo a questo link in evidenza

La rivista in edicola

Chi è on-line

Ci sono attualmente 0 utenti e 48 visitatori collegati.