Assistente in Greenpeace

      Greenpeace Italia cerca un “assistente DDC” che si occuperà di supportare la campagna di Dialogo Diretto di Greenpeace ONLUS occupandosi del ‘reclutamento di nuovi dialogatori’ e degli aspetti logistici e organizzativi utilizzando strategie e strumenti che saranno ritenute maggiormente efficaci agli obiettivi del programma.       Per ricoprire il ruolo si richiede una formazione universitaria, la competenza nel pacchetto Office a livello di utente e uso di Internet (in particolare Excel), la competenza nella consultazione di data base (anche non complessi), la competenza nella gestione di attività di reclutamento (preferibilmente specifiche su profili commerciali), l'ottimo inglese, e la comprovata esperienza (almeno 1 anno in posizioni gestionali e amministrativi, nell’attività di reclutamento, nella gestione e monitoraggio di report lavorativi, nel Terzo Settore). Per leggere l'annuncio completo cliccate qui     Si offre un inquadramento come sostituzione maternità, V livello del CCNL del terziario, full time. Retribuzione: RAL (retribuzione lorda annua) 21.000€. Benefit: ticket restaurant pari a 5€ giorno presenza.       Gli interessati devono inviare una lettera motivazionale spiegando il perché si vuole venire a lavorare a Greenpeace e cosa ci si aspetta da questo lavoro, allegando il CV contenente un recapito telefonico e l’autorizzazione al trattamento dei dati personali (D. Lsg. 196/2003) all’indirizzo e-mail: gaia.calabresi@greenpeace.org citando il riferimento nell’oggetto:  Rif. ADDC/1011 entro il 30 ottobre 2011

La rivista in edicola

Chi è on-line

Ci sono attualmente 0 utenti e 74 visitatori collegati.