BCE: nuove occasioni per economisti e traduttori

Economisti e traduttori sono i profili ricercati dalla Banca Centrale Europea (BCE). Le referenze richieste per le figure sono diverse. Per candidarsi come “Economist/Senior Economist” è necessario possedere una laurea in discipline economiche, conseguita con una votazione accellente, un dottorato in Economia, familiarità con il lavoro istituzionale che riguarda l'Unione Europea e la zona Euro, esperienza pregressa di contatti con autorità nazionali e internazionali, ottima padronanza della lingua inglese e di almeno un'altra lingua dell'Unione Europea. Per la seconda figura invece, quella dell'“English Translator”, i requisiti richiesti sono: la padronanza perfetta della lingua inglese, un'ottima conoscenza di almeno altre due lingue europee, due o più anni di esperienza come traduttore professionale, minima conoscenza di materia di economia e finanza e buona conoscenza del computer e del pacchetto Office. Come si partecipa alle selezioni? La procedura prevede l'invio del proprio Curriculum Vitae tramite il sito internet della Bce rispettando la scandenza del 26 gennaio 2012 per il posto di Economist (clicca QUI per aprire la pagina dell'offerta ), e del 31 gennaio 2012 per quello di Traduttore (clicca QUI per aprire la pagina relativa a quest'altra offerta).  

La rivista in edicola

Chi è on-line

Ci sono attualmente 0 utenti e 98 visitatori collegati.