Cercasi Assistenti all'infanzia e agli anziani

MO.D.A.V.I. Onlus (Movimento delle Associazioni di Volontariato Italiano) nell'ambito del progetto “Women at Work: Formazione, supporto e inserimento lavorativo”, finanziato da “Fondazione Terzo Pilastro - Italia e Mediterraneo”, ha istituito un bando pubblico per la selezione di 10 donne - 6 straniere e 4 italiane - destinate a svolgere il ruolo di assistenti all’infanzia e alla famiglia nella start up di un’impresa cooperativa, la quale avrà come fine sociale l’erogazione di servizi alla famiglia, in particolar modo i servizi di babysitting e di assistenza agli anziani, e che possa autonomamente operare nell’ambito del territorio del Municipio IX (ex-Municipio XII) e di Roma Capitale.
 
Il progetto prevede una propedeutica attività formativa della durata di 172 ore suddivise in 92 ore d’aula e in 80 ore di tirocinio, durante il quale sarà possibile riprodurre il contesto lavorativo di riferimento. Al termine della fase formativa, al fine di poter approfondire gli argomenti teorici trattati, per ciascuna delle 10 donne selezionate verrà attivata, per due mesi, una borsa lavoro di importo pari 400 € mensili.
 
Al bando possono partecipare donne italiane o straniere regolarmente residenti in Italia e maggiorenni che autocertifichino:
- di non essere in un rapporto di lavoro a tempo determinato o indeterminato;
- di non avere precedenti giudiziari tra quelli ascrivibili nel casellario giudiziale ai sensi del D.P.R. n. 313/2001;
- di non aver riportato condanne penali;
- di non esser destinatario di provvedimenti riguardanti l’applicazione di misure di prevenzione;
- di non esser a conoscenza di esser sottoposto a procedimenti penali per qualsiasi reato che incide sulla propria moralità professionale o per delitti finanziari o per reati contro il patrimonio;
- di non aver ricevuto contestazioni in via amministrativa e/o giudiziaria da parte dell’Amministrazione, formalizzate mediante atti di autotutela amministrativa o attraverso procedure di natura giudiziaria. 
 
La domanda di partecipazione deve essere inviata entro e non oltre l'08 febbraio 2016. Alla domanda (da compilare seguendo il modello dell'Allegato A) andranno aggiunte: ettera di presentazione e motivazionale; curriculum vitae et studiorum aggiornato, copia di un documento d’identità in corso di validità.
 
Per leggere il bando completo clicca qui.
 
 
 
 

La rivista in edicola

Chi è on-line

Ci sono attualmente 0 utenti e 52 visitatori collegati.