Concorso per amministrativi a Roma

Il Collegio IPASVI di Roma ha indetto un concorso per la copertura di un posto di Operatore di Amministrazione - Area funzionale B, posizione economica B1. La sede di servizio è a Roma in viale Giulio Cesare 78. I candidati saranno assunti con contratto a tempo indeterminato a tempo pieno (36 ore settimanali).

La proceduta di selezione prevede la valutazione dei titoli e successivamente due prove d'esame, una scritta e una orale.

Questi i requisiti per l'ammissione al concorso:
- cittadinanza italiana o di Stato appartenente all’Unione Europea;
- godimento dei diritti civili e politici nello Stato di appartenenza o di provenienza;
- età non inferiore ai 18 anni;
- idoneità fisica all'impiego;
- diploma di istruzione secondaria di II grado;
- conoscenza dei programmi informatici di utilizzo comune;
- conoscenza della lingua inglese.

La domanda di partecipazione al concorso dovrà essere redatta in lingua italiana in carta semplice secondo il modello dell'Allegato A, deve essere debitamente firmata dal condidato e corredata di fotocopia di un valido documento di identità e inviata al Collegio Ipasvi Roma entro il 17 marzo 2016 in uno dei seguenti modi:
- a mezzo raccomandata a.r. indirizzata al Collegio Ipasvi Roma con sede a Roma in viale Giulio Cesare 78. I candidati devono indicare sul frontespizio della busta la dicitura "Concorso pubblico, per titoli ed esami, per la copertura di n.1 posto di Operatore di Ammistrazione Area B Posizione economica B1";
- a mezzo posta elettronica certificata (PEC) all'indirizzo roma@ipasvi.legalmail.it indicando nell'oggetto della mail la dicitura "Concorso pubblico per Operatore di Ammistrazione Area B Posizione economica B1".

Il bando completo, il modello di domanda e ulteriori informazioni sul sito del Collegio Ipasvi di Roma.

 

 

 

La rivista in edicola

Chi è on-line

Ci sono attualmente 0 utenti e 94 visitatori collegati.