I bandi Laziodisu per Categorie protette

Arriva da Laziodisu, Ente per il Diritto agli Studi Universitari nel Lazio, un doppio bando di concorso: selezioni pubbliche per esami riservate alle categorie protette di cui alla legge 12 marzo 1999, n. 68.

Le selezioni sono riservate alle categorie protette iscritte nelle liste di collocamento della Città Metropolitana di Roma Capitale. Altri requisiti comuni sono: età anagrafica non inferiore ai 18 anni; cittadinanza italiana o di uno degli Stati membri dell’UE con adeguata conoscenza  della lingua italiana; godimento dei diritti politici e civili ed immunità da condanne penali o procedimenti penali in corso che impediscano, ai sensi delle vigenti disposizioni in materia, la costituzione del rapporto di lavoro con la Pubblica Amministrazione, anche negli Stati di appartenenza o provenienza; idoneità fisica alla mansione; iscrizione nelle liste elettorali; non avere riportato condanne penali che abbiano riportato l’interdizione dai pubblici uffici o che impediscano, ai sensi delle vigenti disposizioni in materia, la costituzione del rapporto di impiego con la Pubblica Amministrazione; non essere stato destituito dall’impiego presso una Pubblica Amministrazione a seguito di procedimento disciplinare, dispensato dalla stessa per persistente o insufficiente rendimento, dichiarato decaduto o licenziato da altro impiego pubblico per averlo conseguito mediante produzione dei documenti falsi o viziati da invalidità non sanabile, o per  qualsiasi altra causa ai sensi della normativa vigente.

Per il profilo di Specialista tecnico-geometra sarà richiesto come titolo di studio il possesso di un diploma di scuola media superiore di geometra.
I candidati alla posizione di Operatore amministrativo invece dovranno disporre di un diploma di istruzione secondaria di primo grado.

Gli esami consisteranno in una prova scritta, una prova pratica ed una prova orale. Le materie saranno differenti per ogni profilo. L’elenco dei candidati ammessi alla selezione nonché il calendario delle prove scritta e della prova pratica, il calendario del colloquio individuale ed il loro luogo di svolgimento saranno resi noti almeno 20 giorni prima esclusivamente mediante pubblicazione sul sito internet www.laziodisu.it.

Le domande di partecipazione dovranno pervenire, a pena di esclusione, entro il giorno 21 aprile 2016. La domande dovranno essere spedite a mezzo raccomandata con avviso di ricevimento a: Laziodisu, via Cesare De Lollis, n. 24/b - 00185 Roma. La domanda potrà altresì essere consegnata a mano, entro e non oltre le ore 12,00 del giorno indicato, sempre presso la sede di via Cesare de Lollis n. 24/b - piano terra di tutti i giorni lavorativi, escluso il sabato e festivi.

Il testo integrale dei bandi è disponibile sul sito concorsi.laziodisu.it. Per eventuali chiarimenti gli interessati potranno rivolgersi all’Area risorse umane al numero telefonico 06/4970218.

 

 

La rivista in edicola

Chi è on-line

Ci sono attualmente 1 utente e 93 visitatori collegati.

Utenti on-line

  • redazione