Lavoro in ALES, società del Ministero dei beni culturali

ALES è alla ricerca di personale da inserire a Roma nel ruolo di Archivista digitale.

La figura, in possesso di conoscenze e abilità nei processi di organizzazione dei flussi documentali, si occuperà di gestione informatica dei documenti, elaborazione dei piani di classificazione e dei criteri di aggregazione dei documenti per la formazione di fascicoli e serie che andranno ad implementare il sistema GIADA, nonché della predisposizione dei manuali di gestione previsti dalla normativa vigente

Ales - Arte Lavoro e Servizi S.p.A.  è la società  in house del Ministero dei Beni e delle Attività  Culturali  (MiBAC) - che ne detiene il 100% del pacchetto azionario - impegnata da oltre quindici anni in attività di supporto alla conservazione e valorizzazione del patrimonio culturale e in attività  di supporto agli uffici tecnico - amministrativi del Socio Unico.

Nel curriculum dei candidati devono essere presenti:
- Laurea Vecchio ordinamento o Magistrale;
- Esperienza lavorativa maturata di almeno 12 mesi, anche non continuativi, in posizioni di lavoro corrispondenti per contenuto al profilo professionale ricercato all’interno di istituti Archivistici di proprietà dello Stato o di Enti Locali, con ogni tipologia di contratto di lavoro;
- Aver svolto un master di II livello/scuola di specializzazione/ dottorato di ricerca nell’ambito della “formazione, gestione e conservazione di archivi digitali”.

Per inviare la tua candidatura clicca quiAttenzione: c'è tempo fino a mercoledì 3 ottobre 2018.

La rivista in edicola

Chi è on-line

Ci sono attualmente 0 utenti e 37 visitatori collegati.