Ufficio parlamentare di bilancio: 8 incarichi

L'Ufficio parlamentare di bilancio ha indetto una procedura comparativa pubblica per il conferimento di 8 (otto) incarichi di esperto, a tempo determinato.

Gli incarichi comportano lo svolgimento di attività di studio, ricerca e analisi economica e l’inquadramento nell’area funzionale di esperto. Ciascun incarico ha una durata di tre anni e può essere rinnovato per una sola volta per lo stesso periodo. La selezione si articola in una valutazione dei titoli, in tre prove scritte e in un colloquio. 

I requisiti generali di ammissione alla selezione sono:
a. la cittadinanza di uno dei Paesi dell’Unione europea;
b. il godimento dei diritti politici;
c. l'idoneità fisica allo svolgimento delle funzioni cui la procedura si riferisce;
d. la mancata precedente destituzione, dispensa ovvero decadenza dall'impiego pubblico, nonché il non aver riportato condanne penali, passate in giudicato, per reati che comportano la decadenza dai pubblici uffici.

Questi i requisiti specifici:
a. il possesso di laurea specialistica o magistrale o altro titolo equiparato;
b. il titolo di dottore di ricerca nell’area delle scienze economiche e statistiche, riferibile ai settori scientifico-disciplinari compresi nei macrosettori 13/A - Economia, 13/C – Storia economica o 13/D – Statistica e metodi matematici per le decisioni, di cui al Decreto del Ministro dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca del 30 ottobre 2015, n. 855, Allegato A, ovvero un titolo conseguito all’estero equipollente ai sensi della normativa nazionale vigente.
 
Il candidato dovrà produrre la propria domanda di partecipazione alla selezione in via telematica, compilando l’apposito modulo disponibile cliccando qui, entro lunedì 13 giugno 2016, utilizzando la specifica applicazione informatica all’indirizzo. Maggiori dettagli sul bando completo (clicca qui).
 
 

La rivista in edicola

Chi è on-line

Ci sono attualmente 0 utenti e 43 visitatori collegati.